Filtri autopulenti per essicatoio

MACCHINA FILTRO DAC 2005

Il Dryer Air Cleaner 300 è una macchina straordinariamente efficace e funzionale.
DAC 300 è molto flessibile ed adattabile a tutti i tipi di essiccatoio senza limiti di potenzialità, è completamente automatico, autopulente ed è fornito di un sistema di autodiagnosi.
DAC 300 è stato progettato e sviluppato per depurare grossi volumi di aria all’uscita dei ventilatori degli essiccatoi a flusso continuo.

La struttura portante e di carenatura è formata da pannelli modulari presso-piegati in Aluzink bullonati tra loro. L’intero box filtrante è separato in due parti da una struttura in acciaio zincato a caldo adibita a sostegno di una speciale maglia filtrante in acciaio inox.

Si possono quindi identificare due sezioni:
a – la zona di decantazione a monte della zona filtrante
b – la zona di espulsione a valle della maglia filtrante
Entrambe le sezioni sono accessibili attraverso appositi sportelli.

L’area di decantazione è direttamente collegata ai ventilatori dell’essiccatoio mediante tubazioni in acciaio autoportanti.
L’area di espulsione immette l’aria depurata in atmosfera attraverso delle griglie antipioggia applicate alla struttura della macchina.
Le due sezioni sono diverse secondo una proporzione data dalla quantità di aria da trattare.
L’area filtrante alloggiata all’interno del box filtro è costituita da una struttura di supporto per la rete di filtraggio e da due guide verticali di supporto per lo scorrimento del dispositivo di pulizia del filtro.
Tale dispositivo, azionato da un motore elettrico posizionato all’esterno della camera di filtraggio, passa a ridosso della rete filtrante per mantenerla pulita.
Il dispositivo autopulente è collegato ad un ventilatore ad alta prevalenza situato esternamente alla zona polverosa , il quale manda la povere rimossa dal filtro in un ciclone di decantazione dove viene separata dal flusso d’aria e portata al sistema di trasporto polveri centralizzato.

Il filtro DAC2005 non necessita di alcuna manutenzione perché autopulente, è progettato per poter lavorare 24 ore al giorno, è completamente accessibile in ogni sua parte e rispetta a pieno tutte le normative di sicurezza CE ed ATEX.

 

PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO
Il filtro autopulente DAC 300 è l’integrazione di due moduli di lavoro ben sincronizzati tra loro.
Viene normalmente applicato ( con l’ausilio di apposite condotte ove necessario ) all’uscita dei ventilatori dell’essiccatoio.
Di qui l’aria carica di impurità si espande nella sezione di ingresso del filtro, e grazie alla spinta impressa dai ventilatori dell’essiccatoio passa attraverso la sezione filtrante, costituita da una speciale maglia in acciaio INOX con fori di 0,25 mmq.
Il dimensionamento della speciale maglia filtrante è rapportato ai mc/h d’aria che l’essiccatoio fornisce ed ha un rapporto di 1/6.
Il flusso di aria passando attraverso la sezione filtrante viene quindi separato dalle impurità ed immesso in atmosfera.
A questo punta entra in funzione il modulo di auto pulitura del filtro, il quale passa con moto continuo davanti alla sezione filtrante provvedendo a rimuovere la polvere trattenuta dalla maglia in acciaio inox aspirandola per mezzo di un potente ventilatore.
La polvere è quindi introdotta in un super ciclone che la decanta rendendola disponibile al trasporto verso il luogo di stoccaggio in attesa di essere smaltita.

Tutti i nostri prodotti

Le nostre certificazioni

Dal 2015 Tecnoimpianti Srl è certificata EN ISO 9001:2008 e UNI EN 1090-1.
Certificazione ISO 9001 Certificazione ISO 9001 ISO 10014 Certificazione EN 1090-1 Certificazione BS OHSAS 18001