Taglio waterjet (idrogetto)

taglio_waterjetIl taglio a getto d’acqua (waterjet o idrogetto) è una tecnologia di taglio a freddo che utilizza un getto d’acqua ad altissima pressione per tagliare numerose tipologie di materiali. Per aumentare la potenza di taglio, si può aggiungere polvere abrasiva (sabbia). Questo metodo, definito “taglio idroabrasivo”, viene usato per tagliare materiali di grosso spessore e di diversa consistenza, come metalli, ceramiche, roccia e vetro antiproiettile. La tecnologia waterjet nasce in ambito aerospaziale per il taglio di materiali compositi e speciali.

Il taglio waterjet sta guadagnando sempre più popolarità grazie alla facilità di programmazione, ai costi contenuti di taglio e la possibilità di tagliare pressoché qualsiasi materiale con spessore variabile dai pochi decimi di millimetro fino a spessori di 250mm con elevata precisione.
Il taglio ad acqua non provoca alcuna alterazione fisica o deformazione meccanica del materiale tagliato (è possibile tagliare anche materiali preverniciato o rivestiti con pellicola di protazione), ed inoltre consente di tagliare materiali di spessore non uniforme, compositi o stratificati.
Può quindi lavorare anche su materiali sensibili al calore, impossibili da tagliare con taglio a laser o al plasma.
Inoltre il solco di taglio è estremamente contenuto, riducendo al minimo la quantità di materiale asportato.

I settori di impiego sono numerosissimi, poichè questa tecnica consente di risolvere molti problemi di produzione e progettazione.

 

 

Vantaggi

I vantaggi del sistema di taglio waterjet sono principalmente:
possibilità di tagliare praticamente tutti i tipi di materiali, dal più fragile al più resistente, inclusi metalli, plastica, vetro, ceramica, marmo e materiali compositi
– passaggio rapidissimo dal progetto al taglio
nessuna alterazione chimica e strutturale
– assenza di fumi e polveri
altissima precisione di taglio, senza sbavature
solco di taglio ridotto, con minimo scarto di materiale
– produzione flessibile
– consumo intelligente ed ottimale (nessuna operazione successiva di pulizia o rifinitura)
– migliore saldabilità della zona tagliata
nessun danno alla verniciatura o smalto
nessuna variazione di colore
– maggior libertà di progettazione e design
esecuzione rapida di prototipi

 

 

Quali materiali possono essere lavorati con il waterjet

1. Metalli
– Acciaio al carbonio
– Acciaio inossidabile
– Acciaio per utensili temprato
– Leghe speciali di tutti i tipi
– Alluminio
– Titanio
– Rame
– Ottone

2. Compositi
– Fibra di carbonio rinforzata
– Vetroresina
– Vetro di tutti gli spessori, tranne il vetro temperato
– Pietra e marmo
– Calcestruzzo
– Ceramica
– Gomma morbida, gomma rinforzata e gommapiuma

 

Il servizio WaterJet di Tecnoimpianti

Tecnoimpianti si è recentemente dotata di una OMAX Maxiem 2040 JetMachining, veloce, fluida e precisa, con controllo estremamente preciso della localizzazione della testa di taglio.
Grazie a questa macchina possiamo tagliare praticamente ogni materiale, anche quelli estremamente resistenti, riflettenti e non conduttori: dall’acciaio al titanio alla fibra di carbonio, materiali compositi, vetro e altro ancora.
Alcune caratteristiche:
– corse operative X-Y pari a 4216mm x 2019mm
– corsa asse Z pari a 305mm
– testa a 5 assi per il taglio 3D
– sistema green, usa solo sabbia naturale e acqua

Dovete realizzare tagli precisi di materiali diversi? Vi serve immediatamente un prototipo del vostro progetto?
Tecnoimpianti mette a vostra disposizione il suo servizio di taglio waterjet per realizzare i vostri progetti.

 

Video
Guarda il video per scoprire come funziona il nostro taglio a getto d’acqua.
Cliccando sul pulsante di riproduzione acconsenti all’installazione di cookies da parte di Youtube.

 

Alcuni esempi di manufatti realizzati con taglio waterjet

SnapShot(53)SnapShot(52)SnapShot(51)SnapShot(49)SnapShot(58)SnapShot(57)SnapShot(56)

Ci occupiamo anche di progettazione, taglio termico (al plasma), pressopiegatura, saldatura e altre lavorazioni conto terzi. Siamo certificati EN 1090-1 per la carpenteria strutturale, e i nostri prodotti di carpenteria hanno Marchiatura CE.

Le nostre certificazioni

Dal 2015 Tecnoimpianti Srl è certificata EN ISO 9001:2008 e UNI EN 1090-1.
Certificazione ISO 9001 Certificazione ISO 9001 ISO 10014 Certificazione EN 1090-1 Certificazione BS OHSAS 18001